Frigintini vs Erg Siracusa 3-2

FRIGINTINI 3
ERG 2

FRIGINTINI: Retrime, Iapichino, Sparacino, S. Garaffa (38’ st. Migliore), Bonomo, Fidone, Krios (45’ st. Caschetto), Bennardo, Vicari, Calabrese, Cassarino. Panchina: La Ferla, Giurdanella, Dongola, Ruta, Pecoraro. All. Adamo
ERG: D’Alessio, Caltabiano, Pluchino, Nassi, Barbagallo (11’ st. Azzaro), Casavecchia, Miraglia, Marchetti, Campailla (44’ st. Greco), Spoto, Speranza. Panchina: Di Luciano, Baio, Drago, Rossitto. All. De Santis
ARBITRO: Salvatore Marco Testaì di Catania; Ass. Fanciullo (Acireale), Santorocco (Catania)
Reti: 8’ pt. Bennardo (rig.); 16’ pt. Krios; 21’ st. Miraglia; 30’ st. Marchetti; 41’ st. Cassarino.

il capitano Gianni Fidone

Frigintini vs Sporting Eubea 2-2

Modica. Il “solito” Frigintini continua a perdere punti della sua dotazione casalinga. Bello a metà con un favoloso primo tempo, con netta superiorità nei confronti dei più blasonati avversari, e gol allo scadere con Cassarino Vantaggio meritato arrivato quasi sul doppio fischio del direttore di gara e dopo che a turno per ben tre volte Davide Calabrese e Andrea Vicari avevano sciupato altre occasioni per passare in vantaggio. Nel secondo tempo ancora un po’ di Frigintini e rete del 2-0 di Vicari all’8 che rimaneva «freddo» e riusciva a battere per la seconda volta il portiere ospite Parlaben. Poi i rossoblù di mister Adamo gradualmente calano sotto l’aspetto fisico e sono gli ospiti ad approfittarne per tentare la rimonta. Riescono a dimezzare lo svantaggio su punizione di Signorelli (14’) che realizzava il 2-1 sorprendendo Retrime sul suo palo. Galvanizzati dal gol gli ospiti dell’Eubea ci credono e pressano Fidone e compagni nella propria tre quarti di campo.

Frigintini vs Sporting Eubea azione gioco
Andrea Cassarino autore primo gol contro sporting Eubea

Rinascitanetina vs Frigintini 2-2

Un punto guadagnato o due punti persi? E’ quest’ultima ipotesi a prevalere fra i rossoblù del Frigintini al termine della gara di Noto, terminata sul 2-2. Contro la Rinascitanetina Bennardo e compagni iniziano alla grande e mettono in mostra una buona tenuta e caparbietà nelle ripartenze (almeno a tratti). Rossoblù più intraprendenti e già al 6’ falliscono la prima palla gol con Davide Calabrese che dal dischetto del calcio di rigore tenta di “piazzare” il tiro –anziché tirare di potenza- e i difensori locali riescono a liberare. Un minuto dopo però, un lancio di Bennardo per Vicari consente al centravanti di involarsi verso il portiere locale e superarlo con un pallonetto per lo 0-1 del Frigintini. Al 22 locali vicini al pareggio con Raeli, ma la conclusione sfiora il palo e termina fuori. I rossoblù di mister Adamo non sprecano molte risorse nel controllare la temuta e non avvenuta reazione della formazione locale e il primo tempo si chiude sul vantaggio del Frigintini.

foto iniziale gara Rinascitanetina vs Frigintini

Rinascitanetina vs Frigintini del 24 settembre 2017, ore 15:00

Il Frigintini a Noto senza paura, ma con la concreta possibilità di giocarsi a fronte alta il match valevole per la terza giornata del girone di andata del campionato di Promozione. Dopo la vittoria della prima giornata a Siracusa contro il Belvedere, domenica scorsa -in casa contro il Carlentini- è arrivata la prima amarezza della stagione, con la sconfitta per 1-0 e tante recriminazioni per le occasioni fallite e per non essere stati -poi- in grado di recuperare lo svantaggio. La conclusione della preparazione e la diramazione della lista dei convocati per la gara di domenica a Noto, sono i due fatti concreti accaduti venerì sera al termine della seduta di rifinitura.

Gara: Frigintini vs Carlentini 0-1

FRIGINTINI 0
CARLENTINI 1

FRIGINTINI: Retrime, Brafa (2’ st. Anania), Dongola, Cassarino (45’ st. Sparacino), Bonomo (33’ st. Leone), Fidone, Krjos, Vilardo (41’ st. Migliore), Vicari, Calabrese (28’ st. Adamo), Bennardo. All. Adamo
CARLENTINI: Sanfilippo, D. Mangiameli, Micieli, Sgroi (47’ st. Rapisarda), Marziano, Riccardi, Sinatra (25’ st. Licciardello), Vadalà, Di Mauro, Tringali, La Ferla. All. Migneco
ARBITRO: Campisi di Siracusa. Assistenti: Visalli e Calandra (Me)
Rete: 24’ st. Marziano.

Condividi contenuti