Firmato l’accordo con l’allenatore per la stagione 2019/2020

Modica. Prima schiarita all’interno del Frigintini calcio Città di Modica. Non è che ci fossero particolari problemi da superare, però è la prima volta nella storia della società rossoblù che il primo passo per affrontare il prossimo campionato –cioè la scelta dell’allenatore- avviene proprio all’apertura ufficiale (1° luglio) della stagione agonistica, in questo caso 2019/2020.

Dopo una settimana di confronti, incontri e consultazioni fra i dirigenti proprio l’ultimo giorno del mese di giugno è stato propizio per chiudere l’accordo con il tecnico della prima squadra che per la terza stagione consecutiva sarà ai nastri di partenza del campionato di Promozione. Nel segno della continuità, la scelta operata dal presidente Salvatore Colombo che ha lavorato in sinergia con il diesse Orazio Occhipinti, il vice presidente Nino Baglieri e l’information tecnology Giammarco Covato; ed un accordo raggiunto in poco meno di un’ora per dare seguito ad un «matrimonio» con Alfonso Adamo che dura da ben sei stagioni.

Per un campionato –il prossimo- importante perché porterà la società a festeggiare il trentesimo anno di attività agonistica; e già sono in cantiere le manifestazioni da mettere in calendario. Soddisfazione al termine dell’accordo viene manifestato dai dirigenti del Frigintini calcio Città di Modica e per esso il presidente Salvatore Colombo. “Se abbiamo fatto slittare di qualche settimana la firma dell’accordo con il signor Adamo è solamente perché abbiamo cercato l’unanimità decisionale all’interno del gruppo dirigente.

Abbiamo parlato a lungo fra di noi e alla fine abbiamo ritenuto opportuno continuare con il tecnico delle ultime stagioni per vari motivi. Il primo perché vogliamo dare al bravo allenatore una possibilità di rivalsa dopo che nell’ultima stagione sembrava che il rapporto stesse per andare in crisi; secondo perché conosce bene il nostro ambiente e quindi potremo ripartire con la giusta sintonia per disputare un campionato senza i patemi della scorsa stagione”.

Felice di rimanere alla guida della società rossoblù il mister Alfonso Adamo. “Nell’ultima settimana o periodo –afferma il riconfermato mister- ho ricevuto molte offerte da parte di altre società iblee, ma la mia prima scelta rimaneva il Frigintini. I dirigenti –da persone corrette- mi hanno tenuto informato sulle ragioni del ritardo nella scelta ed ho atteso che terminassero i loro confronti. Quando sabato mi hanno chiamato per l’incontro ho capito che esistevano margini per l’accordo; che è stato trovato in poco tempo. Adesso siamo tutti al lavoro per allestire un organico competitivo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *