gara

ATLETICO SCICLI     2

FRIGINTINI                 0

ATLETICO SCICLI: Lutri, Voi, Falsone (37’ st. Carbone), Santospagnuolo, V. Padua (43’ st. Di Benedetto), Gentile, Bongiardina, Gazzè, Aliaj, Scifo, Gennuso (16’ st. Adamo, 26’ st. Donzella). All. Betto

FRIGINTINI: Campo, Corallo, Campailla, Vasile, P. Leone, Palacino (22’ st. La Ferla), Ruta (1’ st. Puccia), Bonomo (39’ st. Buscema), Vicari, Incardona, Garaffa. All. Di Martino

ARBITRO: Andrea Augello di Agrigento. Ass. Santorocco e Debole di Catania

RETI: pt. 34’ Scifo; st. 36’ Aliaj   

Rosolini. Con un gol per tempo l’Atletico Scicli fa suo il derby con il Frigintini Città di Modica e riassapora la gioia del successo. La formazione di mister Betto trae profitto dalle disavventure degli avversari (formazione rimaneggiatissima) e dagli errori dei modicani che hanno causato le due marcature. Rossoblù modicani che avevano avuto un buon approccio con la gara e nella prima mezzora di gioco avrebbero potuto ottenere anche il vantaggio se Incardona e Vicari fossero stati più precisi nelle conclusioni. Invece, 0-0, e Atletico Scicli che si affacciava per la prima volta dalle parti di Campo al 25’ con un colpo di testa di Falsone. Poi un contropiede di Aliaj sul quale liberava Vasile e lo stesso calciatore rossoblù non riusciva a superare Lutri sul primo palo. L’1-0 lo ottiene Scifo riprendendo una corta respinta dei difensori ospiti. Al 42’ Gennuso fallisce il 2-0. Nella ripresa gli ospiti non «pungono» e l’Atletico agisce di rimessa. Bongiardina (14’) manca il raddoppio, La Ferla para su colpo di testa di Scifo e Aliaj (36’) va via di forza dalla tre quarti e ottiene la rete (dell’ex) del 2-0.                                                   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *