Frigintini vs Rinascitanetina del 21 gennaio 2018

Sono diciotto i calciatori del Frigintini Città di Modica convocati da mister Alfonso Adamo per la gara di domani –domenica 21 gennaio, calcio d’inizio ore 15- contro la Rinascitanetina. Un confronto che guardando la classifica potrebbe dare ai rossoblù ulteriore linfa in ottica salvezza. “La vittoria –dichiara l’allenatore rossoblù- è quella che inseguiremo nel corso dei 90’. I sei punti conquistati finora dai nostri avversari non ci devono fare illudere. Per ottenere il successo dobbiamo essere concentrati al massimo e sfruttare il pur minimo errore dei nostri antagonisti, che verranno con una sorta di ultima spiaggia. Perdere contro di noi significherebbe essere destinati ad occupare l’ultimo posto della classifica. Una loro vittoria, invece, potrebbe rilanciarli per tentare un aggancio alle due squadre che sono posizionate a 10 e 11 punti. Non dobbiamo sottovalutare –conclude il mister- gli avversari di domani e affrontarli come se fossero sopra di noi in classifica”.

Sono diciotto i calciatori del Frigintini Città di Modica convocati da mister Alfonso Adamo per la gara di domani –domenica 21 gennaio, calcio d’inizio ore 15- contro la Rinascitanetina. Un confronto che guardando la classifica potrebbe dare ai rossoblù ulteriore linfa in ottica salvezza. “La vittoria –dichiara l’allenatore rossoblù- è quella che inseguiremo nel corso dei 90’. I sei punti conquistati finora dai nostri avversari non ci devono fare illudere. Per ottenere il successo dobbiamo essere concentrati al massimo e sfruttare il pur minimo errore dei nostri antagonisti, che verranno con una sorta di ultima spiaggia. Perdere contro di noi significherebbe essere destinati ad occupare l’ultimo posto della classifica. Una loro vittoria, invece, potrebbe rilanciarli per tentare un aggancio alle due squadre che sono posizionate a 10 e 11 punti. Non dobbiamo sottovalutare –conclude il mister- gli avversari di domani e affrontarli come se fossero sopra di noi in classifica”. Un ragionamento che non fa una piega e che è «sposato» dai componenti la rosa di titolari; che hanno avuto una settimana non proprio agevole. Per il maltempo e per l’influenza che ha costretto parecchi della rosa a disertare gli allenamenti. Proprio per tale motivo la lista dei convocati è uscita solamente nella tarda mattinata di oggi (sabato). Il gruppo portante della squadra comunque c’è e l’unico sul quale il tecnico nutre seri dubbi di poterlo schierare è Mattia Bennardo. Sicuro assente sarà, invece, Giuseppe Brafa ancora infortunato. Per quanto riguarda la formazione si conoscerà qualche ora prima di scendere in campo al Vincenzo Barone e la gara avrà inizio alle ore 15. A dirigere il confronto sarà Sebastiano Galioto della sezione Aia di Siracusa e gli Assistenti saranno Silvestro Messina (Catania) e Franzjoseph Grasso (Acireale. Mentre questa è la lista dei convocati: Caccamo, La Ferla, Fidone, Dongola, Iapichino, Leone, Sparacino, Bonomo, Bennardo, Aliaj, Vilardo, Caschetto, Barillà, Garaffa, Vicari, Calabrese, Cassarino, Pecorari.

News

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *